Vinassa vinassa (e se son pallida) (Altra versione)

 

E se son pallida (altra versione).

 

E sul Cervino c'è una slavina

l'è la rovina, l'è la rovina;

e sul Cervino c'è una slavina

l'è la rovina di noi Alpin.

 

E se son pallida,

nei miei colori,

non voglio dottori,

non voglio dottori.

E se son pallida

come 'na strassa

vinassa, vinassa

e fiaschi de vin!

 

Sul Monte Rosa c'è una colonna

l'è la Madonna… di noi Alpin.

 

E se son pallida,

nei miei colori,

non voglio dottori,

non voglio dottori.

E se son pallida

come 'na strassa

vinassa, vinassa

e fiaschi de vin!

 

E in fondo valle c'è un'osteria

l'è l'allegria… di noi Alpin.

 

E se son pallida,

nei miei colori,

non voglio dottori,

non voglio dottori.

E se son pallida

come 'na strassa

vinassa, vinassa

e fiaschi de vin!

 

Là nella valle c'è una ragazza

che la va pazza… per noi Alpin.

 

E se son pallida,

nei miei colori,

non voglio dottori,

non voglio dottori.

E se son pallida

come 'na strassa

vinassa, vinassa

e fiaschi de vin!

 

Là nella valle c'è la Rosina

l'è la rovina… di noi Alpin.

 

E se son pallida,

nei miei colori,

non voglio dottori,

non voglio dottori.

E se son pallida

come 'na strassa

vinassa, vinassa

e fiaschi de vin!

 

La su quel monte c'è un buco nero

l'è il cimitero… di noi Alpin.

 

E se son pallida,

nei miei colori,

non voglio dottori,

non voglio dottori.

E se son pallida

come 'na strassa

vinassa, vinassa

e fiaschi de vin!

 

Là nella valle c'è una caserma

requiem æterna… per chi ci sta.

 

E se son pallida,

nei miei colori,

non voglio dottori,

non voglio dottori.

E se son pallida

come 'na strassa

vinassa, vinassa

e fiaschi de vin!