La bella la và al fosso

 

La bella la va al fosso.


La bella la va al fosso ravanei, remulass,

barbabietole, spinass cinch palanche al mass.


La bella la va al fosso a resentar,

ohei, al fosso a resentar.


Nel bel che la resenta

ghe borla giò l'anel.


Alzando gli occhi al cielo

la vede il ciel seren.


L'abbassa gli occhi al mare

e vede un pescator.


O pescator che peschi,

deh pescami l'anel.


Ma sì che te lo pesco

per un basin d'amor.


Se ci vedran le stelle,

le stelle non san parlar.


Se ci veedrà la luna,

la luna non sa spiar.


Se ci vedrà il buon Dio,

il buon Dio sa perdonar.


Nel bel che se basaven

ghe salta fò so pà.


«Papà, papà pedono,

non lo farò mai più».


La storia l'è finita

con un basin d'amor.