Preghiera del caduti in guerra

 

PREGHIERA DEL CADUTO IN GUERRA.


Signore Iddio guarda,

le nostre armi scariche,

i nostri carri di ferro rovente,

i nostri corpi vuoti di cibo,

colmi soltanto di amor di Patria.

Guarda o Signore questa terra sconvolta dal cannone,

ferita dai cìngoli dei carri,

cosparsa di elmetti,

d'armi spezzate,

di giovani corpi

insanguinati e benedici.

Signore Iddio raccogli,

l'ultimo pensiero dei morenti,

la rabbia urlata dai feriti e di chi,

pur valoroso subisce l'onta della prigionia.

Raccogli o Signore il desiderio di tornare a casa

di chi, fedele al giuramento –

contro la prepotenza e per l'onore –

resiste ancora nell'ultima trincea e benedici.

Signore Iddio perdonami,

se forse poco Ti ho pregato e se,

avanti di morire, prima di te

dimentico - ho invocato il nome di mia madre.

Perdonami o Signore,

quell' alito di vita sfuggente, urlato per maledire il nemico

che avanzava e per gemere ancora: "VIVA L'ITALIA"!

Perdonami o Signore e benedici!