Preghiera dell'Arma di Cavalleria del Cavaliere

 

PREGHIERA DELL'ARMA DI CAVALLERIA del Cavaliere.


A Te Dio Onnipotente, Signore del Cielo e della Terra

sempre presente intorno all'uomo, negli eserciti e nella loro sorte,

noi, Cavalieri d'Italia,

soldati di un'Arma sorta nei secoli a difesa della Patria, della Libertà, della Giustizia,

contro l'oppressione, con umiltà innalziamo la voce della preghiera.

Proteggi e salva la nostra Patria che

Tu consacrasti ad una gloria sempre rinascente e

ad una grande missione di civiltà, fa'

che le giuste leggi del Diritto Romano e le illuminate parole di fede

della Cattedra di Cristo da Roma siano di guida e di monito

per tutti i popoli e le nazioni del Mondo.

Benedici, anche nel ricordo, tutti i reggimenti che

portarono e portano i colori della Cavalleria,

i Colonnelli che li comandarono e che li comandano,

gli Ufficiali, i Sottufficiali e i Cavalieri.

Concedi a coloro che servono oggi la Patria con fedeltà e onore

il senso del dovere per una perfetta preparazione, sostieni in loro

l'entusiasmo ma soprattutto la consapevolezza della necessità della disciplina.

Benedici tutti i Cavalieri che alla Patria

fecero generosa offerta della loro giovinezza e,

"gettando l'anima oltre ogni ostacolo"

immolarono la vita in un sacrificio supremo e

coloro che tornarono feriti e mutilati.

Benedici le nostre famiglie e il popolo della terra nostra.

Benedici noi, sempre soldati, che per Essa vigiliamo

nella pace e nella guerra e in ogni ora.

Fa' di noi, - o Signore - i fedeli prodi Cavalieri d'Italia e

i difensori dell'onore, della giustizia e di ogni santo ideale.

E fa' che un giorno possiamo godere della Tua presenza

beatificati come premio supremo per tutta l'eternità.

Così sia.